Quantcast
Lupin mancati

Topi d’appartamento arrestati ancor prima che la proprietaria della casa si fosse accorta del furto

E' successo in via Pertinace, a Castelletto

polizia municipale piazza del popolo

Genova. Hanno agito in pieno pomeriggio, intorno alle 16, senza neanche cercare di non fare troppo rumore, tanto da destare l’attenzione di un inquilino del palazzo di fronte che, affacciandosi alla finestra, ha notato una sconosciuta ferma davanti alla porta d’ingresso di un appartamento dello stabile che, pur da lontano, appariva forzata.

Immediatamente l’accorto signore ha segnalato al 112 quanto stava succedendo permettendo il tempestivo intervento delle volanti dell’ufficio prevenzione generale e del commissariato Centro. I poliziotti, arrivati sul posto, hanno dapprima bloccato ogni possibile via di fuga per poi avvicinarsi all’abitazione segnalata da dove, proprio in quel momento, i due topi d’appartamento stavano uscendo con la refurtiva ancora calda.

Nelle tasche dei due, infatti, oltre ad oggetti atti allo scasso, sono stati rinvenuti i gioielli appena trafugati, subito riconsegnati alla legittima proprietaria che ha appreso del furto solo quando i poliziotti l’hanno contattata per il riconoscimento.

I due, entrambi residenti a Torino, un 19enne con pregiudizi di Polizia e una 20enne incensurata, sono stati arrestati per furto aggravato in appartamento.