50ª edizione

Tennis: in corso a Valletta Puggia la Coppa Aureli

Numeri importanti per una competizione storica organizzata dal Cus Genova

tennis

Genova. È cominciata venerdì 15 dicembre la 50ª edizione della Coppa Aureli, uno degli storici tornei tennistici del Cus Genova. Un’edizione record quella di quest’anno, con la bellezza di 61 iscritti che si contenderanno il titolo fino a fine dicembre, periodo nel quale è prevista la finale.

La competizione, storicamente in programma a settembre ma giunta ormai alla sesta edizione natalizia, viene disputata sui campi in greenset di Valletta Puggia in serale nei giorni feriali e durante tutto l’arco della giornata durante i festivi, esclusi il giorno della vigilia e di Natale.

Le prime due teste di serie, ovvero Alessandro Ceppellini e Francesco Moncagatto, sono entrambi 2.4 di classifica federale, ma il tabellone vanta anche un 2.5, diversi 2.6 e così via.

Venerdì e sabato sono state disputate le qualificazioni di Quarta Categoria, da cui sono risultati quattro qualificati che si aggiungono al tabellone di Terza Categoria. In esso vi sono già 32 presenti che uniti ai quattro qualificati portano a 36 il numero dei tennisti. Tra di loro saranno in nove a qualificarsi, aggiungendosi ai ben 17 atleti di Seconda Categoria per comporre il tabellone conclusivo. Numeri importanti per una competizione storica del Cus Genova.

leggi anche
tennis
50ª edizione
Tennis, Coppa Aureli: oggi si giocano le semifinali
Coppa Aureli
A valletta puggia
Tennis, pronostico rispettato: Alessandro Ceppellini vince la 50ª Coppa Aureli

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.