Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie A1, troppa Pro Recco per il Catania: 8 a 19 alla Scuderi risultati

Il miglior realizzatore, con sei reti segnate, è Francesco Di Fulvio

Recco. Troppa Pro Recco per il Catania nel settimo turno di campionato: alla Scuderi finisce 8 a 19 per i ragazzi di mister Vujasinovic che restano così in vetta a punteggio pieno. Mattatori di giornata Di Fulvio, autore di sei gol, ed Echenique a segno cinque volte. I parziali certificano la costante superiorità dei campioni d’Italia.

Le buone notizie non si fermano ai 3 punti conquistati: in vasca, dal primo minuto, si è rivisto Tempesti a quasi due mesi dall’ultima apparizione ufficiale in Coppa Italia, mentre Aicardi ha ritrovato la calottina numero 11 dopo lo stop patito alla vigilia del match di Champions League contro la Steaua Bucarest.

Il risultato viene sbloccato dopo 3’22” da Echenique. Molina e ancora Echenique colpiscono ancora, prima della doppietta di Sparacino che riporta in scia il Catania.

Nel secondo tempo nuova accelerazione dei recchelini: vanno a bersaglio due volte Gitto e una ciascuno Di Fulvio ed Echenique, portando il punteggio sul 7 a 2 dopo 4’13”. Segue la reazione dei locali con i gol di Danilovic e Catania, vanificati da una doppietta di Di Fulvio.

Lo stesso Di Fulvio apre le marcature nel terzo tempo; gli risponde Torrisi. La seconda metà della frazione è tutta biancoceleste con le reti di Molina, Echenique, Bruni e Di Fulvio.

Nell’ultima frazione le difese mollano la presa e si segna a raffica. Echenique e Bodegas rimpinguano il bottino ospite; Russo va in gol per i siciliani. Di Fulvio sigla la sesta rete personale, diventando top scorer della partita. Negli ultimi tre minuti si annotano le segnature di Danilovic, Mandic, Kovacic e ancora Mandic.

La Pro Recco ritornerà in vasca mercoledì, a Sori, contro un’altra siciliana, l’Ortigia: fischio d’inizio alle 15.

Il tabellino:
Seleco Nuoto Catania – Pro Recco 8-19
(Parziali: 2-3, 2-6, 1-5, 3-5)
Seleco Nuoto Catania: Jurisic, Lucas, B. Torrisi, Catania 1, Sparacino 2, Eu. Russo 1, G. Torrisi 1, Danilovic 2, Kacar, Privitera, Divkovic, Z. Kovacic 1, Graziano. All. Dato.
Pro Recco: Tempesti, F. Di Fulvio 6, Mandic 2, Bruni 1, Molina 2, Bodegas 1, Alesiani, Echenique 5, Pelliccia, E. Caliogna, Aicardi, N. Gitto 2, Massaro. All. Vujasinovic.
Arbitri: L. Bianco e Romolini.
Note. Usciti per limite di falli Sparacino e Kacar nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Catania 1 su 9, Pro Recco 8 su 10.