Aspettando sampdoria-spal

Sampdoria-Spal sarà diretta da Pairetto di Nichelinorisultati

L'ultimo confronto tra blucerchiati ed estensi risale al novembre 1981 (la Samp si impose per 2-1, reti di Scanziani e Zanone)

Genova. I blucerchiati sono tornati al lavoro (con tanto di doppia seduta, mercoledi 27 dicembre) in vista del match casalingo, che si giocherà sabato 30 dicembre a Marassi con la Spal.

La gara con gli estensi è di fondamentale importanza dopo la crisi di risultati, che ha coinvolto Torreira e compagni nell’ultimo mese.

La Sampdoria vuole i tre punti,per salutare al meglio l’annata calcistica 2017, ricca di soddisfazioni sportive per i suoi tifosi e per difendere il sesto posto, dall’attacco portato da Atalanta e Fiorentina.

Sarà Luca Pairetto di Nichelino a dirigere il match tra Sampdoria e Spal; l’arbitro torinese verrà assistito da Di Vuoio e Posado, mentre il quarto uomo sarà Serra di Torino e gli addetti al Var saranno Massa e Tonolini.

Era dal novembre 1981 che la Sampdoria non giocava, tra le mura amiche, con la Spal, in quell’occasione furono i blucerchiati ad imporsi per 2-1, grazie alle reti di Scanziani e Zanone, ritornando a fine stagione,  sotto la guida di mister Ulivieri, nella massima serie.

Più informazioni