I numeri

Pronto soccorso, Viale: “Sistema ha retto anche a Natale”

I dati degli accessi. La vicepresidente invita i cittadini a rivolgersi alla guardia medica

Genova. “Anche oggi, nel giorno di Natale, il sistema regionale dei Pronto soccorso sta rispondendo efficacemente alle richieste dei cittadini. Il mio ringraziamento è rivolto a tutti i medici, infermieri, tecnici e al personale dei servizi legati all’emergenza: a tutti loro auguro in buon Natale, consapevole che grazie al loro lavoro e al loro impegno questa ricorrenza è stata e sarà più serena per tutti i cittadini”. Questo il messaggio rivolto dalla vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale agli operatori dei Pronto soccorso che, grazie anche al Piano predisposto da Regione insieme ad Alisa e con il prezioso supporto del Diar – Dipartimento interaziendale regionale dell’emergenza-urgenza, stanno garantendo la tenuta del sistema, facendo fronte al maggiore afflusso caratteristico di queste giornate consecutive di festa.

L’assessore Viale rinnova quindi l’invito ai cittadini “in caso di necessità a consultare in prima battuta il servizio di continuità assistenziale (o guardia medica) che è stato potenziato per queste festività, oppure i medici di famiglia che risultino reperibili, recandosi al Pronto soccorso solo in caso di emergenza”.

Questi nel dettaglio i dati relativi all’afflusso di pazienti nelle giornate di ieri, 24 dicembre, e di oggi, 25 dicembre (aggiornamento alle ore 16):

Ospedale Policlinico San Martino

Nella giornata del 24 dicembre sono stati visitati, nelle 24 ore, 210 pazienti, di cui 7 in codice rosso, 65 gialli, 130 verdi e 18 bianchi. Nella mattinata di oggi, 25 dicembre, alle ore 8.00 erano presenti 17 barelle (azzerate nel corso della mattinata). Tra la mezzanotte e le 16 di oggi, 25 dicembre, sono passati 130 pazienti. Al momento il lavoro al Pronto soccorso procede regolarmente, le dimissioni dai reparti sono regolari, vengono garantiti tutti i ricoveri e risultano letti disponibili.

Ospedali Galliera

Il flusso di pazienti al Pronto soccorso risulta regolare così come sono regolari i ricoveri, per cui non si registrano criticità. L’area di crisi è operativa ma non ancora satura.

Ospedale Evangelico

nessuna criticità

Ospedale pediatrico Gaslini

nessuna criticità

Asl 3

Ieri, 24 dicembre, si sono registrati 161 accessi nelle 24 ore. Oggi, 25 dicembre, dalla mezzanotte alle 16 si sono registrati 77 accessi, di cui 11 codici rossi, 30 gialli, 33 verdi, 3 bianchi. Al momento non si rilevano criticità.

leggi anche
  • Sanità
    Pronto soccorso, a Genova ospedali sotto pressione, boom di accessi al Villa Scassi
  • Tilt
    Pronto soccorso, il consigliere PD Pippo Rossetti va a toccare con mano: “Situazione critica”
  • Dati ufficiali
    Influenza, 50mila visite in tre giorni, ecco i numeri dei medici di famiglia