Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Muro pericolante a Ceranesi, chiuse strada e scuola elementare

Residenti preoccupati. Lunedì riprende il transito veicolare a senso unico alternato, la scuola resterà chiusa fino all'8 gennaio

Più informazioni su

Ceranesi. Sta creando difficoltà e disagi ai residenti la chiusura della strada “Via Santissimo Nome di Gesù” a Ceranesi per un muro di contenimento a rischio nella frazione di Geo. L’ordinanza, emanata ieri sera dal sindaco, resterà in vigore fino alla revoca, una volta terminati i lavori di messa in sicurezza.

Una decisione non preventivata, sottolinea l’amministrazione. Dopo il monitoraggio effettuato ieri sul muro del campo da calcio di Geo, “considerati i risultati e sentito il parere tecnico degli esperti”, l’amministrazione ha optato per la chiusura della strada all’altezza dalla scuola elementare, “per motivi di sicurezza” e con effetto immediato.

E’ stato quindi interdetto l’uso dell’edificio scolastico Demetrio Neri di Canonero, mentre in giornata è arrivata la comunicazione ufficiale dell’Istituto comprensivo Campomorone Ceranesi a firma del dirigente scolastico Maria Elena Tramelli.

“A seguito dell’ordinanza del sindaco emessa il 15 dicembre alle 21 – si legge nel documento inviato a personale, genitori, sindaco e ufficio scolastico provinciale – si decreta la chiusura della scuola primaria e si comunica la regolare riapertura e ripresa delle attività didattiche in data 8 gennaio 2018”.

Lunedì prossimo si riunirà quindi il consiglio e delibererà “in merito al recupero dei 5 giorni di attività didattica non realizzati per ragioni di sicurezza”.

Ma è la chiusura della strada a far preoccupare i residenti che oltre a lamentare scarsa comunicazione sono preoccupati per il protrarsi del provvedimento che lascia “un’intera zona senza via d’accesso e senza via d’uscita”. Per le emergenze il Comune ha approntato un piano specifico, avvisando il 112 e predisponendo un mezzo della Croce Rossa di Ceranesi oltre la chiusura della strada.

Stamani dovevano cominciare i lavori affidati a una ditta, ma il via arriva nel pomeriggio con una nota del Comune: “Sono iniziati i lavori per la messa in sicurezza di Via Santissimo Nome di Gesù. La strada resterà chiusa al transito veicolare fino a revoca dell’ordinanza. Il passaggio pedonale è consentito.
 Lunedì mattina verranno posizionati cordoli di cemento (New Jersey) al fine di garante il transito veicolare a senso alternato”.