Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Meteo, la neve oggi e domani con possibile sconfinamento sulla costa, attenzione ai venti previsioni

Sono le previsioni del centro Limet, in serata nelle valli precipitazioni nevose anche intense: l'allerta scatta a partire dalle 12

Più informazioni su

Genova. Un nucleo di aria artica si infila dalla valle del Rodano e determina un corposo peggioramento del tempo sul Nord ovest italiano e quindi anche sulla Liguria. Di seguito le previsioni del centro meteo Limet per questa giornata in cui – ricordiamo – è stata diramata un’allerta nivologica su gran parte della Liguria e su Genova.

Intanto, oggi, attenzione per burrasca forte da nord/nord est a partire dal pomeriggio. E attenzione per nevicate intense dalla tarda serata nelle zone interne del ponente, possibili fiocchi fino al livello del mare sul savonese costiero dalla serata.

Nubi sparse sin dal mattino su tutta la regione con instabilità a macchia di leopardo sul centro levante, la quota neve si attesterà attorno ai 300m sul levante ma potrà raggiungere il livello del mare in caso di forti precipitazioni, fiocchi fino al mare sul genovese, asciutto a ponente. Pausa delle precipitazioni nel pomeriggio ma con cielo coperto su tutto il territorio.

Dalla sera nevicate intense nelle zone interne del ponente e nel comprensorio Aveto-trebbia, la neve potrà raggiungere il livello del mare sul settore costiero del savonese e del genovese occidentale dalla tarda serata, precipitazioni deboli o quasi assenti sulla costa levantina e imperiese

Temperature: 
COSTA: Min +2°/+6°C / Max +2°/+8°C
INTERNO: Min -5°C/-1°C Max -3/+1°C

Domani, sabato 2 dicembre, nevicate intense su alpi liguri, val Bormida e comprensorio dell’Aveto e del Trebbia, i fiocchi potranno spingersi sin quasi sul livello del mare sul savonese costiero. Forte burrasca da est/nord est

Cielo coperto su tutta la regione con precipitazioni in risalita dal golfo verso il ponente ligure, la quota neve si attesterà attorno ai 200m ma saranno probabili sconfinamenti sin verso il livello del mare, nevicate copiose nei settori interni del ponente con cumulate fino a 60-70cm. Nevicate sino al fondovalle su val d’Aveto e val Trebbia con cumulate attorno ai 30cm, mentre il settore costiero centro orientale rimarrà al riparo dai fenomeni con, al più, qualche debole sfiocchettata sui 200m di quota sul genovese in mattinata. Venti da est nord est sul levante, settentrionali sotto costa a ponente. Mare molto mosso o quasi agitato per onda da sud est. Temperature: in ulteriore diminuzione; sensazione di freddo acuita dal vento.

Domenica 3 dicembre, giornata di burrasca da nord su tutta la regione. Molto fredda ma con temperature in aumento. Il cielo si presenterà poco nuvoloso su savonese e genovese, nubi medio basse interesseranno le Alpi liguri e i rilievi interni del levante ma con tendenza a dissipazione con il passare delle ore.