Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il maltempo abbatte la quercia secolare di Carpenissone, aveva 450 anni

Sulle colline della Fontanabuona, davanti alla cappella di Nostra Signora dell'Orto, l'enorme albero era uno dei simboli del territorio

San Colombano Certenoli. Aveva 450 anni almeno la quercia di Carpenissone sradicata dal terreno dalle forti raffiche di vento di ieri sera. L’albero – scrive il comitato Salviamo la Fontanabuona sulla propria pagina Facebook – era uno dei simboli della vallata.

La quercia si trovava su una radura nella frazione di Carpenissone, davanti alla cappella di Nostra Signora dell’Orto. Era una pianta molto vecchia, parzialmente malata, ma nessuno credeva che il vento avrebbe potuto strappare le sue radici.

Ieri sui crinali della Fontanabuona le raffiche hanno superato i 100 chilometri orari. Noi, la quercia, voglia ricordarla così.

Bruco, il degrado del fratello minore