Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ladri al PalaCep, trafugati mix e amplificatori, la condanna della cittadinanza

Sono entrati nella notte danneggiando la tensostruttura ma potrebbero essere stati inquadrati dalle telecamere

Più informazioni su

Genova. Tra le vittime dei ladri in azione nei giorni delle festività natalizie, anche i responsabili del circolo Pianacci e quindi tutti i cittadini che hanno come riferimento il PalaCep, sulle alture di Pra’.

Nella notte ignoti sono entrati nel centro, tagliando una parete della tensostruttura (nella foto sotto), e hanno rubato due mixer, due casse posizionate sul palco e altra attrezzatura di amplificazione che, in parte, l’associazione aveva da poco acquistato.

Il vicepresidente dell’associazione ha depositato la denuncia di quanto accaduto alla stazione dei carabinieri di Pra’, i quali potrebbero anche riuscire a risalire agli autori del furto visto che, all’interno del PalaCep, sono posizionate quattro telecamere di videosorveglianza.

furto palacep

La notizia è stata resa nota da un indignato presidente onorario della Pianacci, anima del PalaCep, Carlo Besana: “Forse non stupidi, ma bastardi senza alcun dubbio. Cristianamente non è corretto, ma sto augurando loro ogni male possibile”, si sfoga sulla propria pagina Facebook. Molte le esternazioni di solidarietà da parte di tanti affezionati del PalaCep, realtà associativa fondamentale per il rilancio culturale di un quartiere “critico”.