Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La solidarietà regala i letti al nuovo polo emato oncologico del San Martino foto

L’investimento ha superato il milione di euro, quasi 800 mila sono stati stanziati dalla Regione

Più informazioni su

Genova. Le stelle di Natale come le uova di pasqua dell’Ail, l’Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma, si trasformano in letti di ultima generazione, arredi e suppellettili che hanno permesso di ristrutturare con oltre 500 mila euro il polo emato oncologico dell’ospedale policlinico San Martino.

polo emato oncologico san martino
polo emato oncologico san martino

L’investimento che ha superato il milione di euro – quasi 800 mila sono stati stanziati dalla Regione – ha permesso così di completare il reparto degenze dell’unità operativa di ematologia al padiglione di patologie complesse e gli ambulatori di visita al padiglione isolamento 1 da oggi pronti a diventare operativi.

polo emato oncologico san martino

Un’operazione che ha interessato circa 800 metri quadri in grado di ospitare fino a 30 pazienti in 17 camere di cui 4 singole oltre a 400 metri per gli studi medici.

A tagliare il nastro la signora Gigliola Rosmini, 90 anni la più longeva volontaria e sostenitrice dell’Ail.