Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tragico schianto a Campi, muore motociclista di 46 anni

Si è scontrato con un motocarro, traffico in tilt nella zona commerciale

Genova. In zona Campi, tra via Renata Bianchi e via Tea Benedetti, poco prima delle 15 si è verificato un gravissimo incidente stradale. Un uomo di 46 anni è deceduto dopo essere stato trasportato in ospedale per il grave trauma cranico riportato.

La sua moto – uno scooter – si è scontrata contro un motocarro all’incrocio regolato da un semaforo della strada nuova lungo il Polcevera. Sul posto, l’area di Campi, snodo commerciale preso d’assalto durante le giornate prima di Natale, si sono formate lunghe code.

L’uomo soccorso in gravissime condizioni dai medici del 118 è morto dopo pochi minuti a bordo dell’ambulanza. L’indagine per ricostruire la dinamica dell’incidente è stata avviata dai poliziotti della municipale della sezione infortunistica: indagato, come da prassi, il conducente del motocarro che dovrà rispondere di omicidio colposo, capo di accusa che potrebbe trasformarsi in omicidio stradale se venisse provato che ha commesso un’infrazione al codice della strada.

Quello di oggi è il secondo decesso di scooteristi che avviene a Genova dall’inizio della settimana: lunedì a perdere la vita era stata una donna di 51 anni che si era schiantata contro un camion nelle vie di Castelletto, sulla circonvallazione della città. In tutto dall’inizio dell’anno sono 19 i decessi causati da incidenti stradali in ambito urbano.