Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Incendi boschivi, individuato e denunciato solo un piromane su quattro

I dati nel corso del rinnovo della convenzione tra Regione Liguria e carabinieri forestali

Genova. Sono 68 i piromani individuati quest’anno dai carabinieri forestali. Solo uno su quattro, visto che gli incendi sul territorio ligure sono stati 270. Nello stesso periodo sono state comminate sanzioni per circa 70 mila euro. A fornire i numeri il generale Renzo Morolla della Regione Carabinieri Forestale Liguria, in merito alle attività legate al fenomeno degli incendi boschivi, che ha visto anche sanzioni per oltre 70 mila euro.

Vasto incendio boschivo sul monte Fasce

“Questa è la prosecuzione di un rapporto di collaborazione che c’è sempre stato – ha spiegato il comandante generale del nucleo tutela forestale dei Carabinieri Antonio Ricciardi in occasione  della firma del rinnovo della convenzione con la Regione Liguria – tra Corpo Forestale e Regione. Riprendiamo un rapporto pur costante sul territorio in tutti i settori delle competenze forestali e agroalimentari, con grande attenzione alla repressione degli incendi boschivi”. Argomenti che saranno affrontati in un convegno che si terrà a gennaio per fare il punto sulla situazione e fissare le basi per il lavoro futuro.

“Abbiamo intenzione di continuare la collaborazione con i Carabinieri Forestali – ha detto l’assessore allo Sviluppo dell’entroterra della Regione Liguria Stefano Mai – per la tutela del patrimonio boschivo. La giornata di oggi è servita proprio per mettere a punto questa collaborazione partendo dall’esperienza del 2017, che ha visto una crisi che ha portato alla perdita di 4500 ettari di bosco”