Operazione antidroga

Giovane spacciatore aveva “la coda” davanti alla porta, arrestato

Genova. E’ stato tradito da un andirivieni sospetto, che proveniva dalla sua abitazione, uno studente di Marassi che è stato trovato in possesso di oltre 300 g. di Hashish.

Ad accorgersi dei movimenti i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Genova San Martino, che hanno proceduto ad una perquisizione presso l’abitazione del 19enne genovese

Il giovane, che e’ stato trovato in possesso di 31 ovuli contenenti complessivamente 310 grammi di hashish, è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.