Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Fumo”, pistola illegale e munizioni: due cinquantenni in manette

Più informazioni su

Genova. Due cinquantenni, quasi mezzo chilo di hashish e una pistola con matricola abrasa detenuta illegalmente. Sono i protagonisti del duplice arresto operato ieri pomeriggio a Genova dal Nucleo Investigativo dei carabinieri.

Il primo a finire in manette è stato un 49enne, venditore ambulante di Marassi, già gravato da pregiudizi di polizia. L’uomo è stato sorpreso dai militari mentre cedeva 430 grammi circa di hashish ad un collega 49enne anch’egli in manette per spaccio e per “detenzione abusiva di armi e munizioni”.

Oltre ad aver preso la droga, infatti, deteneva illegalmente una pistola modello P38 con la matricola risultata abrasa e 60 cartucce circa calibro 7,65, trovate in un deposito a sua disposizione. Armi e droga, sequestrati. Gli arrestati sono stati portati in carcere a Marassi.