Quantcast
44 dipendenti

Farmacie comunali, Campora: “Al momento nessuna decisione sulla vendita”

Farmacie comunali protesta

Genova. “Al momento non c’è alcun documento sulla vendita delle farmacie comunali. Nella delibera sulle società partecipate abbiamo deciso di effettuare un monitoraggio. Se decideremo di venderle affronteremo la questione con una discussione qui in consiglio comunale”.

Lo ha detto l’assessore comunale all’ambiente, con delega anche alle Farmacie comunali, Matteo Campora rispondendo a due interrogazioni sul futuro della società di proprietà di Tursi che comprende attualmente 8 farmacie e impiega attualmente 44 lavoratori.

“La Giunta Doria ne ha già vendute tre – ricorda Campora – quindi è lecito che ci poniamo il problema se svolgano un servizio diverso da quelle private e se questo servizio rientri nella mission del Comune. Nessuna decisione è stata presa ma nel caso apriremo un confronto con i lavoratori e con questo consiglio comunale.

I consiglieri di opposizioni hanno ribadito la richiesta di una “commissione urgente da tenersi prima di Natale”.

Più informazioni
leggi anche
farmacia ceriale
Battaglia
Vendita delle farmacie comunali, la media Val Bisagno dice no (con l’astensione del centrodestra)