Quantcast
"goditi lo spettacolo"

Capodanno a Genova, dai Rolli aperti by night al concerto degli Ex-Otago: tutti gli eventi dal 31 dicembre in poi

Non ci sono scuse per non trascorrere il passaggio tra il 2017 e il 2018 nel capoluogo ligure: appuntamenti per tutti i gusti

Genova. Dai Palazzi dei Rolli aperti fino alle 2 del mattino al concerto gratuito degli Ex-Otago in piazza De Ferrari, e poi musica e spettacoli al Porto Antico (un concerto di Ivan Cattaneo) e le mostre su Picasso e Rubaldo Merello a Palazzo Ducale (anch’essi visitabili fino alle 2), senza tralasciare il brindisi di mezzanotte tra le vasche dell’Acquario.

Sono solo alcuni degli eventi organizzati per il Capodanno 2018 a Genova. Il programma completo è stato presentato stamani a Palazzo Tursi dagli assessori comunali alla Cultura e al Turismo, Elisa Serafini e Paola Bordilli, l’assessore regionale Ilaria Cavo, il presidente della Camera di Commercio di Genova Paolo Odone, i presidenti della Fondazione Palazzo Ducale e del Porto Antico, Luca Bizzarri e Giorgio Mosci, e dal vicepresidente hotel operations di Costa Crociere Giuseppe Carino.

Dopo un tour di 120 date in tutta Italia, i genovesi Ex-Otago chiuderanno il 2017 in piazza De Ferrari: “Siamo contenti di concludere idealmente il tour proprio qui – ha detto Francesco Bacci, chitarrista della band, insieme a Olmo, altro componente – è anche un modo per dire grazie a Genova e dire che Genova può diventare una città importante per l’arte, specialmente se si troverà il modo di trovare spazi adeguati per la musica dal vivo”.

Bruco, il degrado del fratello minore

Dieci sontuosi palazzi dei Rolli, Patrimonio dell’Umanità Unesco, apriranno eccezionalmente le porte al pubblico la notte di San Silvestro. Al Porto Antico protagonista la magia del circo con il Festival Circumnavigando e dj set. I capolavori dell’arte di Picasso e Merello conquisteranno la scena a Palazzo Ducale tra divisionismo e simbolismo con le mostre aperte con orario prolungato fino alle 2 del mattino.

Una cena di gala benefica da 200 invitati organizzata grazie al sostegno di Costa Crociere nella Sala del Maggior Consiglio, dove il celebre ‘Cannone’ di Niccolò Paganini verrà suonato da Oleksandr Pushkaarenko, raccoglierà fondi per acquistare attrezzature diagnostiche e terapeutiche per l’Ospedale Gaslini.

In programma anche il cenone all’Acquario di Genova con il brindisi nella sala ‘Pianeta Blu’.

Bruco, il degrado del fratello minore

Tutti i teatri di Genova proporranno spettacoli per l’occasione. Appuntamento l’1 gennaio al Carlo Felice con il tradizionale concerto di Capodanno, così come i Civ che organizzeranno spettacoli a intrattenimento a partire dal piazza delle Erbe con musica swing, blues e jazz già a partire dalle 18. Sette chiese del centro storico sveleranno le loro bellezze artistiche ai curiosi animate dalla musica di cori e solisti.

“A Capodanno Genova sarà una città sofisticata e frizzante, con centinaia di eventi, per soddisfare tutte le fasce di pubblico”, sottolinea Serafini. “Per la prima volta l’Ufficio di informazione e accoglienza turistica di via Garibaldi resterà aperto al pubblico dalle 9 fino alle 23”, annuncia Bordilli.

“La stagione turistica invernale è iniziata bene, il ricchissimo programma offerto da Genova per Capodanno dimostra che il lavoro di squadra pubblico-privati premia”, commenta Cavo. “La serata filantropica di Palazzo Ducale unirà molte eccellenza di Genova a sostegno del Gaslini” rimarca Bizzarri. Per gli eventi di Capodanno e dintorni il Comune di Genova ha creato promozionale un video ad hoc per la campagna “Goditi lo spettacolo”: questo.

leggi anche
portofino
Festa!
Capodanno in piazzetta a Portofino, non succedeva da 17 anni
luzzati
Centro storico
Capodanno ai Giardini Luzzati, spettacoli, musica e buona tavola per salutare il 2018