Con- tributo

Anche un po’ di Genova nella campagna per i rifugiati: il video sulle note di Savoretti incanta Facebook

Il video della campagna internazionale a favore dei rifugiati, sulle note di Catapult, sta diventando virale sulle bacheche Facebook di tutto il mondo

Genova. “Incredibilmente onorato” e “orgoglioso di supportare Majid e la sua campagna a favore dei rifugiati”.

Jack Savoretti, cantautore di origini genovesi, pop star inglese famoso in tutto il mondo, non è nuovo all’impegno “sociale”, come dimostrato solo qualche mese fa, quando venne a Genova per celebrare l’anniversario della resa dei tedeschi a villa Migone, tra i cui firmatari c’era proprio suo nonno Giovanni, il partigiano “lanza”, medico genovese. (Lo avevamo raccontato qui)

Questa volta non c’è il 25 aprile da ricordare, ma un’altra forma di “resistenza”, la crisi, attuale e globale, dei rifugiati.

In questi giorni la sua canzone, “Catapult” fa da colonna sonora al video della campagna di Majid Adin (qui per aderire ) e Help Refugees che sta rimbalzando su Facebook, Italia e Genova comprese. Un orgoglio parzialmente genovese che sta diventando virale sulle bacheche di tutto il mondo.

Più informazioni
leggi anche
  • Solidarietà
    Coronavirus, Jack Savoretti incide con i fan la sua prima canzone in italiano: il ricavato al San Martino