Quantcast
Il "demolitore"

Via Gropallo, sfascia a calci e pugni una macchina e scappa

Forse ubriaco si è accanito con l'autovettura tra lo sgomento dei passanti

macchina distrutta

Genova. Una rabbia cieca che non lo ha fatto fermare neanche davanti al probabile dolore: un uomo ha sfasciato a mani nude e calci una automobile in sosta per poi darsi alla fuga.

Il fatto è successo verso le 22 di ieri sera, in via Gropallo quando i passanti hanno sentito urla e rumori provenire dalla strada. L’uomo, che secondo alcuni testimoni pareva essere particolarmente fuori di sé, forse dopo aver alzato un po’ troppo il gomito, si stava accanendo sulla Bmw parcheggiata ai lati della strada, incurante dei passanti.

Dopo aver devastato la carrozzeria, a calci ha staccato letteralmente il paraurti anteriore. Tra gli attoniti passanti qualcheduno ha chiamato la polizia che è arrivata a sirene spiegate in pochi minuti. Il “demolitore” però nel frattempo aveva fatto perdere le sue tracce. Sono in corso le indagini

Più informazioni