Quantcast
L'accordo

Il turismo prende il volo, accordo tra Air France – Klm e Porto Antico

Permetterà di dare una maggiore visibilità e quindi promozione della destinazione Genova attraverso tutto il network, Air France - KLM

Genova. “La Liguria è una destinazione che ha forte sviluppo per i clienti francesi e Genova è una città che piace molto”. Jerome Salemi, direttore Generale di Air France – KLM per est mediterraneo spiega così la decisione di siglare un accordo di collaborazione con la società “Porto antico di Genova” per promuovere la destinazione all’interno dei suoi network internazionali.

“Si tratta, infatti di un accordo di sponsoring e marketing diretto – spiega Salemi – che permetterà di dare una maggiore visibilità e quindi la promozione della destinazione Genova attraverso tutto il network, Air France – KLM”. La compagnia franco-olandese, infatti, che e’ presente nel capoluogo ligure con 20 voli settimanali su Parigi e Amsterdam, lancerà diverse iniziative, tra le quali anche la possibilità, per chi sale sulla ruota panoramica, di avere un codice sconto da utilizzare sui propri voli internazionali.

“Siamo molto soddisfatti che Air France- KLM abbia voluto siglare questo accordo con la città – ha spiegato il presidente della Porto Antico, Giorgio Mosci – di cui noi rappresentiMo la porta di ingresso turistica. I turisti francesi sono molto numerosi e accoppiare Lanterna e Bigo alla Tour Eiffel credo che per noi sia molto importante e darà molta visibilità alla destinazione”.

L’intesa prevede anche una collaborazione business per incentivare iniziative aziendali nel centro Congressi dei Magazzini del Cotone. “Oltre alla buona opportunità per il turismo- spiega Alberto Cappato, direttore della Porto Antico e Presidente della Sezione Turismo di Confindustria Genova – Air France – KLM incontrerà le aziende di Confindustria e questa sarà un’ulteriore occasione di promozione dei tanti collegamenti che da Genova, attraverso la compagnia, possono essere raggiunti in tutto il mondo”.

Più informazioni