Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sestrese, Sebastiano Sciortino: “Perdere per situazioni che nulla hanno a che vedere con il gioco del calcio, mi delude assai” risultati

Il presidente verde stellato ha un diavolo per capello

Genova.  La Sammargheritese ha superato (1-0) la Sestrese, nella gara di recupero del campionato di Eccellenza, giocatasi al ‘Broccardi’ di Santa Margherita Ligure.

La rete, che ha deciso le sorti del match a favore degli ‘orange’ di mister Camisa, è stata realizzata (al 10°) da Gambarelli, lesto a ribadire a rete una corta respinta del portiere verde stellato Rovetta.

I tigullini, grazie al successo odierno, si portano al sesto posto della graduatoria, a pari merito con Fezzanese e Rivarolese (che ha battuto 4-2 il Vado nell’altro recupero infrasettimanale).

La Sestrese di Lepore, come del resto anche il Moconesi, non ha ancora assaporato il sapore della vittoria, collezionando cinque pareggi e quattro sconfitte, su nove incontri disputati e resta inchiodata al terzultimo posto in classifica, con un punto di vantaggio sul Serra Riccò e quattro sul Moconesi.

Il presidente della Sestrese, intervistato a fine partita, ha un diavolo per capello: “Premetto che non sono un uomo che ama piangersi addosso e che sono conscio del fatto, che la nostra squadra dovrà sudare le proverbiali sette camicie per riuscire a salvarsi, ma vedere svanire tutti i sacrifici, che una dirigenza compie per riuscire a portare avanti dignitosamente una società sportiva, a causa di ‘sviste’ arbitrali, mi delude profondamente”.

Il presidente Sciortino, dopo il comprensibile sfogo, tornare a parlare della sua compagine: “La nostra è una squadra molto giovane, ingenua… per questo motivo, oggi abbiamo perso la partita, per l’unico tiro in porta effettuato dagli avversari. Come affermavo prima, sappiamo che il cammino verso il mantenimento della categoria sarà lungo e tortuoso… ragion per cui, a dicembre, cercheremo di rinforzarci nei ruoli dove siamo carenti!”

Le formazioni scese in campo:

Sammargheritese: Raffo, Ferrari, Gallio, Gambarelli, Bozzo, Mortola, Cilia, Privino, Belfiore, Masi, Signorini

Sestrese: Rovetta, Ardinghi, Parodi, Manu, Fiorentino, Manca, Tedesco, Cilia, Liguori, De Persiis, Porrata