10 novembre

Sciopero Usb, è venerdì nero: anche a Genova fermi bus, treni, scuole e servizi

Lavoratori Amt aderenti a Cub Trasporti fermi dalle 11.45 alle 15.45, Atp dalle 10.30 alle 14,30. Treni in forse dalle 21 di stasera

Genova. Si prospetta un venerdì nero e non solo per il trasporto pubblico. Domani, 10 novembre, Usb ha infatti proclamato uno sciopero generale nazionale di tutte le categorie pubbliche e private. Potrebbero aderire cioè bus, treni, aerei, ma anche scuole, uffici, fabbriche e servizi.

BUS. A Genova CUB Trasporti Liguria, in adesione allo sciopero nazionale indetto da USB, Confederazione Cobas, CIB Unicobas, ha proclamato sciopero del personale viaggiante Amt dalle 11.45 alle 15.45; il restante personale (compreso il personale di biglietterie, servizio clienti ed esattoria) si asterrà dal lavoro per l’intero turno.
Il servizio sarà garantito per le persone portatrici di handicap.

In occasione dell’ultimo sciopero proclamato dalla stessa organizzazione sindacale, il 17 luglio 2017, le astensioni dal lavoro dei dipendenti hanno avuto un’incidenza sul servizio programmato pari al 22,4% nel servizio urbano. Non si è registrata alcuna adesione per impianti speciali, metropolitana e Ferrovia Genova – Casella.

Per quanto riguarda Atp i lavoratori di Usb incroceranno le braccia per l’intera giornata (escluse fasce garanzia); i lavoratori Cub Liguria dalle ore 10.30 alle ore 14,30.
Il servizio sarà assicurato nelle fasce orarie di garanzia: dalle 6 alle 9 e dalle 17 alle 20.

TRENI. Il personale FSI si asterrà dalle ore 21 di giovedì 9 alle ore 21 di venerdì 10 novembre 2017. Le Frecce circoleranno regolarmente. Già cancellati i treni EC 139/140 in partenza alle 9,12 da Ventimiglia a Milano e EC 141/142 in partenza da Milano alle 7.10 direzione Ventimiglia.

Per i treni regionali saranno garantiti i servizi essenziali previsti in caso di sciopero nei giorni feriali dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00 (come da Orario ufficiale Trenitalia e su questo sito). Su alcune linee regionali Trenitalia prevede di confermare l’intera offerta ordinaria. L’agitazione sindacale potrà comportare ulteriori modifiche al servizio anche prima dell’inizio e dopo la sua conclusione.

SCUOLE. A Genova previsto un presidio alle 9e30 davanti alla prefettura “per dire basta all’alternanza scuola-lavoro” come spiegato bene qui

Più informazioni
leggi anche
  • Buona scuola?
    Alternanza scuola-lavoro, i prof scendono in piazza con gli studenti: 10 novembre nuovo sciopero
  • Per tutto il giorno
    Lavoro, Usb proclama sciopero generale il 10 novembre: “Fermare deriva autoritaria”
  • Braccia incrociate
    10 novembre, sciopero dei sindacati autonomi di tutte le categorie pubbliche