Quantcast
Venerdì

A Rapallo #tuttifuori con i ragazzi del Centro Giovani

Bruco, il degrado del fratello minore

Rapallo. Venerdì 3 Novembre 2017 dalle 15 alle 19 il Centro Giovani “Fuoridaibinari” di Rapallo aprirà alla cittadinanza i suoi spazi con l’evento #tuttifuori: in questa occasione si esibiranno alcune delle ragazze e dei ragazzi del centro in ambito musicale, con pezzi rap e pop/rock e DJ-Set.

Contemporaneamente verranno dipinti alcuni pannelli da giovani writers e sarà allestito un “photobox” dove esprimere i diversi modi di essere “fuoridaibinari”.
Durante l’evento verranno presentate le attività per l’anno 2017/2018 incentrate prevalentemente sulla dimensione musicale: sostegno alla realizzazione di basi musicali, esercizi per il canto, percorso per l’acquisizione di competenze tecniche del suono, storia della musica. Sarà mantenuto anche un appuntamento fisso sulla partecipazione giovanile, “Giovanifuori”.

Tutto questo è stato reso possibile anche da un progetto sul protagonismo giovanile, “YouthCodeGenerator”, finanziato dalla Compagnia di San Paolo.
Il Centro Giovani Fuoridaibinari rappresenta un’opportunità offerta dal Comune di Rapallo, gestito dal Consorzio Sociale Agorà, per lo sviluppo delle potenzialità e competenze giovanili: sono messi a disposizione spazi e attrezzature per l’espressione musicale, video, fotografica e artistica in generale. Esso rappresenta inoltre un’occasione di partecipazione del mondo giovanile nella vita del proprio territorio.

Il Centro Giovani “Fuoridaibinari” di Rapallo, gestito dal Consorzio Sociale Agorà, è un laboratorio di competenze (musicali, teatrali, corporee) in cui i giovani si sperimentano mettendo in gioco la loro creatività e personalità.
Nasce nel 2015 per volontà del Comune di Rapallo, nell’ambito delle Politiche Giovanili promosse dalla Regione Liguria. Negli anni ha visto crescere la sua frequentazione da parte di giovani tra i 15 ed 20 anni, provenienti dal territorio di Rapallo e dal Tigullio (e non solo). La dimensione musicale è decisamente la più vissuta, dalla batteria al canto, dal rap al DJ set. Ma anche fotografia, breakdance, magia, teatro…
E’ vocazione del Centro Giovani, inoltre, l’essere presenti nel territorio tramite eventi, recupero di spazi pubblici e sensibilizzazione di tematiche giovanili.

Più informazioni