#ovhdown

“Ovh” down: email e siti in tilt, disservizi in tutta Italia

L'azienda di web hosting francese ha un problema elettrico e milioni di siti e caselle email sono isolate

ovh

“#ovhdown” è ormai il trendingtopic del momento, ma sopratutto è un disservizio che da questa mattina sta lasciando isolati milioni di siti e di caselle email in tutta Europa, italia compresa.

Octave Klaba, ceo dell’azienda di web hosting francese, spiega su Twitter che il problema elettrico nel data center di Strasburgo ha isolato tutta l’infrastruttura nella quale sono ospitati migliaia di siti italiani. In aggiunta a questo l’azienda con sede a Roubaix ha problemi su tutti i collegamenti in fibra ottica tra le varie sedi in tutta Europa, da Milano ad Amesterdam, da Parigi a Londra.

Al momento il supporto di Ovh non è in grado di fornire una tempistica di ripristino, quello che è certo è che il blocco sta paralizzando centinaia di aziende in Italia, come ad esempio la Edinet, società editrice di Genova24.it e Ivg.it.

“Stiamo lavorando al loro ripristino – scrivono dalla società – Octave Klaba sta inviando aggiornamenti in tempo reale via Twitter e continuerà a farlo finché la situazione non sarò tornata alla normalità. I suoi aggiornamenti verranno man mano ripresi sulle pagine Twitter locali. Per avere un quadro in tempo reale della situazione potete seguirci su @ovh_it”.

Più informazioni

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.