Quantcast
Sicurezza

Municipio Valpolcevera, la Lega spinge per chiedere più agenti della Municipale

E tende la mano ai gruppi della maggioranza di centrosinistra

controlli centro storico municipale

Genova. Riportare il numero degli agenti della municipale a una cifra congrua, che risolva le lacune create dall’accorpamento delle sezioni di Bolzaneto e Certosa, e rendere la sezione di Pontedecimo del tutto operativa, per far sì che possa intervenire su tutto il distretto.

Sono le richieste presentate da Alessio Bevilacqua, capogruppo della Lega Nord in municipio Valpolcevera, in una mozione depositata inerente, appunto, al tema della sicurezza e al potenziamento della Polizia Locale nel Municipio.

“La mozione nasce dalla necessita che il gruppo Lega Nord Liguria ha sempre manifestato, anche in campagna elettorale, di trovare le soluzioni migliori per avere un controllo del territorio maggiore – spiega Bevilacqua – la nostra mozione è frutto di un lavoro che sin dalla campagna elettorale ha visto impegnati me e il gruppo di candidati polcevaraschi che si sono confrontati con gli elettori e le elettrici del Municipio. Bisogna ricordare l’eredità pesante delle scelte disastrose che le giunte comunali precedenti di sinistra hanno preso e degli effetti che queste hanno avuto sulla Val Polcevera, rendendola di fatto un luogo meno sicuro e dove solo che il problema della sosta selvaggia porta enormi disagi agli onesti cittadini della vallata”.

Una di queste scelte è stata l’accorpamento delle sezioni della Polizia Locale di Rivarolo/Certosa e Bolzaneto, portate all’interno del mercato ortofrutticolo, per poi, dopo essere emerso il dato dell’oneroso affitto pagato dal Comune, essere di nuovo trasferite a Bolzaneto. Certosa/Rivarolo resta dunque priva di un avamposto della polizia locale. “Questa è proprio una delle nostre richieste. Creare un distaccamento che si occupi di quelle zone e che possa essere di supporto ai cittadini – dice il capogruppo della Lega Nord – Oltre a questo chiediamo che la sezione di Pontedecimo passi dall’essere sezione di confine a sezione operativa e che ci sia per tutto il distretto Municipale un potenziamento degli agenti della Polizia Locale”.

La mozione dovrà essere discussa in consiglio. Anche PD, Lista Crivello e Gruppo Misto hanno presentato un documento con richieste simili e Bevilacqua si augura di poter trovare una collaborazione.