Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Marassi cade, la Burlando si porta in vetta alla classifica risultati

Doppiette per Rebora (Mignanego), Vargiu (Multedo) Cacciapuoti (Ruentes)

Genova. Rebolini, Cimieri e Paffumi realizzano le reti che consentono alla Burlando di battere (3-1) la Superba (passata in vantaggio con Ferraro) e di balzare in vetta alla classifica, grazie alle sconfitte di Marassi e Bargagli.

Il Marassi esce con le ossa rotte (2-0) dal terreno di gioco del gioco del Mignanego, che mette in evidenza l’ottima prova di Rebora, autore della doppietta vincente; mentre il Bargagli  viene sconfitto (2-1) a domicilio dal Torriglia, in goal con il solito Verduci e Conte.

La Cogornese, sotto di una rete (Guida) con l’Olimpic Prà Pegliese, riesce a ribaltare (2-1) a proprio favore le sorti del match, grazie alla marcature di Bacigalupo e Campodonico.

Il Multedo si porta al quinto posto della graduatoria dopo aver rifilato un poker di reti (doppietta di Vargiu, Prejalmini e Rasero) al Sori (in goal con Chica Serna).

La doppietta di bomber Cacciapuoti rilancia le ambizioni della Ruentes, capace di espugnare il terreno di gioco della Cella.

Terza vittoria in campionarto della Riese, che riesce ad avere la meglio (2-0, Siddi e Turtureano) sul sempre più deludente San Desiderio.

Il Cogoleto torna al successo, regolando (2-1) il Boccadasse; Cherici e compagni, ancora una volta, impongono la legge del ‘Maggio’ alle avversarie, sono Anselmi e Testi a mettere la firma sulla preziosa vittoria.