Quantcast
Tavolo istituzionale

Ilva, Regione e Comune a Roma ribadiscono necessità di un tavolo su Genova

Calenda conferma disponibilità, ma ancora nessuna data

Bruco, il degrado del fratello minore

Roma. E’ terminato l’incontro di questo pomeriggio che ha visto il confronto tra Governo – erano presenti il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda e il sottosegretario Teresa Bellanova – Am Investco e i rappresentanti delle istituzioni di tutte le Regioni su cui insistono gli stabilimenti Ilva. Per la Liguria sono arrivati a Roma il governatore Giovanni Toti, il sindaco Marco Bucci e gli assessori regionali Edoardo Rixi e Gianni Berrino.

L’azienda ha illustrato alle istituzioni, come già fatto nel tavolo nazionale con i sindacati il piano industriale in particolare per quanto riguarda gli investimenti. Sul punto i rappresentanti delle istituzioni locali si sono riservati di presentare osservazioni.

Per quanto riguarda lo stabilimento di Cornigliano Regione e Comune hanno ribadito a Calenda la necessità di un tavolo su Genova. Secondo quanto appresso il ministro ha ribadito la disponibilità ma una data ancora non è stata fissata.

leggi anche
ilva dall'alto
Nuova mossa
Ilva, l’Antitrust europeo chiede al gruppo Marcegaglia di sfilarsi dalla cordata Am-Investco