Quantcast
Domenica

Giornata mondiale dei Poveri: alla Guardia il pranzo è per tutti

santuario madonna della guardia

Genova. Papa Francesco “chiama”, il Santuario della Guardia risponde. Domenica 19 novembre sarà infatti la prima “Giornata Mondiale dei Poveri” e il santuario di Ceranesi lancia un’iniziativa che verrà replicata poi ogni prima domenica del mese: la messa alle 11 e poi un pranzo offerto a tutti.

“Porta una o più persone, un vicino, chi è solo o chi vive situazioni difficili – si legge nell’invito – Condivideremo la preghiera, il cibo, cercheremo di essere meno soli”.

E perché questo giorno “non sia solo una bella iniziativa” di cui ricordarsi una volta l’anno,
tutte le prime domeniche del mese, per chi vuole, ci sarà la Messa delle 11 e poi il pranzo alle 12,30.

“Tutte le domeniche ci sarà la possibilità di mangiare qualcosa insieme, per chi è solo e ha voglia di rimettersi in gioco, di ripartire, anche quando sembra che la vita non abbia più nulla da offrire – spiegano gli organizzatori – E poi c’è la Onlus con cui si affrontano concretamente i tanti problemi, c’è il punto famiglia, c’è la casafamiglia della Papa Giovanni XXIII, c’è un gruppo di medici, professionisti operanti negli ospedali genovesi”.

Necessario prenotare telefonando al santuario entro Venerdì 17 alle 18.