Quantcast
Pallanuoto

Fin Cup: pronto riscatto, Rapallo è ancora in corsa

Le gialloblù hanno la meglio con il minimo scarto sul Cosenza

Rapallo Pallanuoto

Rapallo. Buona la seconda per il Rapallo. Dopo il passo falso di ieri sera contro il Milano nella prima giornata della fase a gironi, la mattinata odierna sorride a Lavi e compagne, che hanno avuto la meglio sul Cosenza nel match valevole per il secondo turno

Le liguri hanno prevalso per 9 a 5; miglior marcatrice per le gialloblu è l’olandese Laura van der Graaf con tre reti.

Bella reazione rispetto alla partita di ieri – commenta il tecnico Luca Antonucci -. Purtroppo, quando si verificano cali di concentrazione importanti come quello di ieri contro il Milano, la partita non va come dovrebbe andare e questo perché paghiamo lo scotto dell’inesperienza. Oggi abbiamo messo il piglio giusto dall’inizio alla fine ottenendo un buon risultato. Spero ci serva di lezione, le potenzialità ci sono tutte per fare bene ed è un peccato che l’esito venga compromesso da questi cali di concentrazione“.

Oggi pomeriggio alle ore 18,20 l’ultimo match della fase a gironi che vedrà la formazione gialloblù affrontare la SIS Roma.

Il tabellino:
Cosenza Pallanuoto – Rapallo Pallanuoto 5-9
(Parziali: 2-4, 1-0, 0-3, 2-2)
Cosenza Pallanuoto: Gorlero, Citino 1, Gallo, De Mari, S. Motta 2, De Cuia 1, Kuzina, Nicolai, Di Claudio, Presta, R. Motta 1, Greco, Sena. All. Capanna.
Rapallo Pallanuoto: Lavi, Zanetta 2, Gragnolati 2, Avegno, Marcialis 1, Sessarego, D’Amico, Giustini, Van der Graaf 3, Cuzzupè, Genee 1, Gagliardi, Gaetti. All. Antonucci.
Arbitri: Valdettaro e Collantoni.
Note. Uscita per limite di falli Marcialis nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Cosenza 2 su 7 più 1 rigore fallito e Rapallo 2 su 6 più 1 rigore segnato.

leggi anche
Rapallo Pallanuoto Femminile
Pallanuoto femminile
Fin Cup: Rapallo comincia la final eight con una sconfitta
Rapallo Pallanuoto Femminile
Pallanuoto femminile
Fin Cup: Rapallo batte Roma e si classifica al primo posto nel girone
Rapallo Pallanuoto Femminile
Pallanuoto femminile
Fin Cup: il Rapallo conquista la terza posizione
ostia
Pallanuoto femminile
Fin Cup, l’Orizzonte parte bene e Rapallo non recupera più: niente finalissima per le gialloblù