Quantcast
Pallanuoto femminile

Fin Cup, Bogliasco: pari all’ultimo respiro con la Florentia

Nella semifinale per il quinto posto le biancoazzurre affronteranno il Cosenza

BOGLIASCO BENE

Bogliasco. Termina con un pareggio 7 a 7, strappato a fil di sirena, il girone eliminatorio della fase finale di Fin Cup per le ragazze del Bogliasco.

La rete di Elena Maggi a 5 secondi dall’uscita dall’acqua garantisce alle biancoazzurre di uscire imbattute dallo scontro con la Florentia, ma non di evitare il quarto posto nel raggruppamento. Una posizione che di fatto serve solo per stabilire che sarà il Cosenza l’avversario che domani pomeriggio alle ore 15 le liguri incroceranno nella semifinale del torneo di consolazione, quello che definirà i piazzamenti dal quinto all’ottavo posto.

L’equilibrio nel punteggio finale è lo specchio dell’andamento di una gara che non ha mai visto nessuna delle due contendenti andare oltre il minimo vantaggio, eccezion fatta per l’avvio di partita quando Bogliasco va subito sul 2-0 con i primi squilli di serata di Maggi e Zimmerman.

Le fiorentine però reagiscono prontamente raggiungendo subito la parità e portandosi sul 4-3 a proprio favore prima dell’intervello lungo e dopo che Millo aveva riportato momentaneamente avanti le biancoazzurre. Lo stallo si ripresenta nel terzo quarto grazie al rigore trasformato da Zimmerman.

Negli ultimi 8 minuti le bogliaschine vanno due volte sopra con Casey e Trucco, prontamente riprese e superate dalle fiorentine, prima che Maggi chiuda definitivamente il tabellino.

Nell’altro incontro vittoria del Plebiscito Padova sull’Orizzonte per 6 a 4. La classifica finale del girone B: Plebiscito Padova 9, L’Ekipe Orizzonte 6, Rari Nantes Florentia 1, Bogliasco Bene 1.

Il tabellino:
Bogliasco Bene – Rari Nantes Florentia 7-7
(Parziali: 2-2, 1-2, 1-0, 3-3)
Bogliasco Bene: Malara, Viacava, Zimmerman 2, Bettini, Trucco 1, Millo, Maggi 2, Rogondino, Boero, Mauceri, Cocchiere, Casey 1, Imperatrice. All. M. Sinatra.
Rari Nantes Florentia: Rorandelli, Boyer, Cordovani, Cotti 2, Cortoni, Sorbi 1, Francini, Curandai, Giannetti 1, Marioni 2, Bartolini 1, Perego. All. Sellaroli
Arbitri: G. Filippini e F. Braghini.
Note. Uscite per limite di falli Francini e Cortoni nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Florentia 1 su 5, Bogliasco 4 su 11 più 1 rigore segnato.

leggi anche
Bogliasco Bene
Pallanuoto femminile
Fin Cup: troppo Catania, il Bogliasco si arrende
BOGLIASCO BENE
Ad ostia
Fin Cup, Bogliasco piegato di misura dal Plebiscito
SINATRA
Bogliasco bene
Finali Fin Cup, Mario Sinatra: “Un’occasione per crescere”
bogliasco
Pallanuoto femminile
Fin Cup, il Bogliasco ha la meglio sul Cosenza
BOGLIASCO BENE
Pallanuoto femminile
Finali Fin Cup: il Bogliasco si classifica sesto