In pendenza

Evade dopo una licenza premio, rintracciato e portato a Marassi

carcere marassi

Genova. Evaso da oltre sei anni, durante una licenza premio a Cagliari, è stato arrestato ieri mattina in provincia di Alessandria dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Genova.

E.G.M, 67 anni, aveva in pendenza un provvedimento di esecuzioni pene, emesso dal Tribunale di Genova, e doveva scontare 2 anni e 11 mesi di reclusione, oltre all’interdizione dai pubblici uffici per 5 anni e all’inabilitazione all’esercizio di un’impresa commerciale per 10 anni, con pagamento di una multa di 650 euro.

Il 67enne è stato ritenuto responsabile di falsità ideologica, violazione delle leggi fallimentare e sostituzione e danneggiamento di cose sottoposte a sequestro. Gli era stata inoltre notificata la misura di sicurezza di assegnazione a colonia agricola per 2 anni, emessa dal magistrato di sorveglianza di Cagliari. Ma dall’aprile 2011, a seguito del mancato rientro presso la Casa di reclusione di Isili, al termine di una licenza, si è di fatto reso irreperibile.

Dopo l’arresto è stato quindi portato in carcere a Marassi.

Più informazioni

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.