Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cogoleto, il ritorno di Pier Sigona

L'attaccante genovese passa dalla Goliardica al Cogoleto

Cogoleto. “Qualche volta, dopo essere passate, il vento cambia e le nuvole ritornano indietro”, dice il testo di una canzone di Fabrizio De Andrè, che si adatta perfettamente al rientro calcistico di Pier Sigona nell’amato Cogoleto… “Team in cui – ci dice – ho passato gli anni migliori della mia carriera calcistica, al pari di quelli nella Sestrese”.

Sigona andrà a far coppia con Lollo Anselmo, pronto al gran rientro sui campi di calcio, dopo una lunga sosta.

A volte ritornano, vero Sigona?

“E’ stata una scelta dettata dal cuore” – esordisce il neo attaccante granata – “Già in estate si era ventilata l’ipotesi di un ritorno, ma la trattativa non era andata in porto, come speravo. Quando ho ricevuto la chiamata di mister Mazzocchi, non mi sono fatto scappare l’occasione ed eccomi nuovamente a casa, pronto a vestire la maglia, che ho avuto l’onore di indossare in passato, in un ambiente che conosco molto bene e dove ritrovo vecchi amici, come Michele Rossi e Federico Perrone, con i quali, non voglio nascondermi, daremo l’assalto ai play off”.

Pier Sigona è talmente euforico della nuova avventura a Cogoleto, che prima dei saluti, ci regala una ‘chicca’ di mercato… dalla prossima settimana inizierà ad allenarsi, sul green del ‘Maggio’, anche il centrocampista Alessandro Puppo, altro giocatore di valore, ex – tra le tante squadre – di Sestri Levante, Sestrese e Sampierdarenese.