Quantcast
Vela

Il Club Vela Sori festeggia i suoi campioni

Premiati Simone Mina e Piero Cardone per le proprie, grandi, stagioni

Varie sport

Grande soddisfazione ed emozione per il Club Vela Sori che ha festeggiato Simone Mina e Piero Cardone, laureatisi rispettivamente Campione del Mondo RC44 e Campione Italiano J80. Tante persone della comunità si sono strette intorno alla società sorese per congratularsi per i grandi risultati sportivi ottenuti.

Il presidente Dondero ha ricordato le qualità dei due velisti, sottolineando la costanza di Cardone, che deteneva già il titolo tricolore dallo scorso anno grazie alla vittoria del “Jéniale” insieme a Micaela Rontevroni e all’ex socio di sori, Michele Mortola.

Su Mina invece il numero uno del CV Sori ha evidenziato anche come sia uno dei più apprezzati e corteggiati “grinder”  che viene conteso dai migliori team che participano alle più prestigiose regate veliche internazionali.  Nel 2017 si è aggiudicato la piazza d’onore a bordo di “Cheref” nella RC44 Cup di Porto Cervo, nella RC44 World’s Marstrand e nella RC44 Cup di Cascais, mentre a bordo del Superyacht “Ribelle” si è classificato primo nella Rolex Cup Superyacht di Porto Cervo. Challenger a bordo del “Moro di Venezia 2” e per concludere il 2017 parteciperà anche al campionato mondiale.

A Cardone e Mina sono state consegnate due targhe per ricordare l’evento e gli stessi hanno voluto

donare al circolo la Targa Originale del “Primo Trofeo Rolex Volcano Race” che li vide accomunati in

quelle bellissime regate.

Più informazioni