Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Centro storico, “blitz” a sopresa di Toti e Bucci nella movida (con rissa) foto

Durante il giro nei vicoli è scoppiata una rissa tra giovanissimi ubriachi

Genova. “Un giro nel centro storico dove ci si può divertire rispettando le regole nel rispetto di tutti. Genova è viva”. Con un post su Facebook il Governatore Giovanni Toti racconta, stamani, l’”allegra serata” nei vicoli trascorsa ieri con il sindaco Marco Bucci e gli assessori Edoardo Rixi e Ilaria Cavo.

Le foto, a corredo, immortalano i luoghi della movida genovese, con una piazza delle Erbe stracolma di giovani, come ogni week end. Poi selfie, e, soprattutto, il dialogo con la gente, clienti, residenti ed esercenti. “Per vivere l’atmosfera della movida, capirne i problemi, parlare con i nostri giovani”, commenta il sindaco Bucci sottolineando il concetto: “Tra la gente per migliorare Genova”.. Sul piatto luci e ombre del centro storico, alle prese con il nuovo provvedimento varato dalla giunta e le oggettive difficoltà che si registrano ancora nei caruggi genovesi.

Un “blitz” non annunciato, a sorpresa, con sindaco, assessori e Governatore scortati dagli agenti della Digos, e senza troppe contestazioni, macchiato, però, da una rissa scoppiata verso mezzanotte in via San Donato, cuore del divertimento serale. Coinvolte decine di giovani e giovanissimi, sia italiani sia stranieri, e tutti palesemente ubriachi.

L’altra faccia della movida dunque si è palesata proprio sotto gli occhi delle autorità. Sul posto sono arrivate le volanti ma ne è seguito, da quanto si appende, un fuggi fuggi generale e non ci sono state denunce.