Festa

CasaPound Genova, inaugurata ufficialmente la sede: in 150 in via Montevideo

Genova. Sono circa 150 i militanti di CasaPound che sono in questo momento davanti alla nuova sede di via Montevideo alla foce per l’inaugurazione.

L’appuntamento segue il convegno all’Astor di Nervi dove sono arrivati circa 400 militanti da tutta Italia. Ingente lo schieramento di polizia anche nel quartiere della Foce, ma al momento la situazione è tranquilla.

Nella sede di CasaPound dovrebbe arrivare più tardi anche il vicepresidente Simone Di Stefano che proprio oggi ha ufficializzato la sua candidatura a premier.

Ai giornalisti non è stato consentito di visitare la nuova sede: “Non siete graditi qui” è stata la reazione di qualche militante, poi il presidente Iannone ha poi deciso di ‘concedersi’ per la foto di gruppo.

Più informazioni
leggi anche
Bruco, il degrado del fratello minore
Estrema destra
Gianni Plinio lascia Fratelli d’Italia e sbarca a CasaPound, confermate le indiscrezioni di Genova24
Scritte blocco studentesco in corso Magenta
L'iniziativa
Corso Magenta, svastiche e scritte di Blocco studentesco ripulite dai militanti del Pd