Estrema destra

CasaPound, per il convegno di oggi arrivano Di Stefano, Marsella e Bianchi

Appuntamento all'Astor di Nervi alle 17.30. Previsto ingente dispositivo di sicurezza

Bruco, il degrado del fratello minore

Genova. Si chiama senza mezze misure “Alla Vittoria. Casapound in marcia verso il Parlamento” il dibattito pubblico organizzato da CasaPound Italia per oggi pomeriggio alle 17.30 all’Hotel Astor di Nervi. L’evento è anche un’occasione per inaugurare simbolicamente la nuova sede genovese di via Montevideo la cui serratura fra l’altro la scorsa notte è stata saldata con una resina.

Come si legge nella nota che accompagna il manifesto diffuso sulla pagina nazionale di Casapound obiettivo dell’appuntamento “è presentare e commentare i recenti successi elettorali, il traguardo delle cento sedi aperte in tutta Italia e le nuove prospettive del movimento: dalla difesa degli italiani quartiere per quartiere e città per città alla sfida ultima, la conquista del Parlamento”. Per il dibattito genovese arriverà da Roma il vicepresidente di CasaPound Simone Di Stefano e diversi rappresentanti del partito di estrema destra nelle istituzioni tra cui il sindaco di Trenzano la cui adesione pubblica a CasaPound ha suscitato parecchie polemiche e il consigliere del X Municipio di Roma Luca Marsella, dove CasaPound ha preso il 9%

La Questura ha predisposto un ingente dispositivo di ordine pubblico: 100 uomini, suddivisi su due turni, pronti ad essere schierati se ci saranno proteste estemporanee visto che al momento ufficialmente non è stato convocato alcun presidio di protesta.

Più informazioni
leggi anche
Bruco, il degrado del fratello minore
Estrema destra
CasaPound, per il convegno di oggi arrivano Di Stefano, Marsella e Bianchi
Bruco, il degrado del fratello minore
11 novembre
CasaPound Genova, sabato l’inaugurazione della sede con un dibattito all’Astor di Nervi
Bruco, il degrado del fratello minore
Assemblea pubblica
Sampierdarena, Garassino contestato al centro civico Buranello: “Rumenta, amico di Casapound”
Angelo Chiaromonte, Andrea Grande e Stefano Quaranta
Da sinistra
Ultradestra a Genova, Articolo 1 chiede ai rappresentanti di Comune e Regione di fare chiarezza
astor hotel nervi
Convegno
CasaPound: per Nervi un pomeriggio blindato, volantinaggio in piazza Alimonda