Quantcast
Al lavoro

Carige, Creditis spa, la cessione si avvicina. Individuata shortlist di due acquirenti. Proseguono trattative

Fiorentino si dichiara soddisfatto della qualità delle offerte ricevute

Sedi istituzionali e palazzi e piazze simbolo della città

Genova. Banca Carige continua a smuovere il mercato, con un titolo attivissimo in borsa e il proseguimento delle operazioni di alleggerimento delle zavorre finanziarie.

Prosegue, infatti, il cammino verso la cessione di Creditis spa: secondo quanto fa sapere la banca stessa, ad oggi sono due i potenziali compratori che sono stati selezionati per portare avanti le trattative. Una shortlist, come definita dallo stesso istituto che dovrebbe agevolare e velocizzare la determinazione finale entro “Entro la chiusura del periodo di offerta
dell’operazione di Aumento di Capitale”, come sottolineato in una nota stampa diffusa nella serata di ieri.

L’Amministratore Delegato Paolo Fiorentino si è dichiarato soddisfatto della qualità delle offerte ricevute e auspica una veloce conclusione del processo

leggi anche
Sedi istituzionali e palazzi e piazze simbolo della città
Finanza
Carige, oggi ultimo giorno per esercitare o cedere i diritti: al momento l’80% è stato venduto
Sedi istituzionali e palazzi e piazze simbolo della città
Finanza
Carige è ancora la banca dei genovesi? Cedendo i diritti di opzione gli azionisti storici si fanno da parte
Sedi istituzionali e palazzi e piazze simbolo della città
Ok all'aumento
Carige: impegno da Intesa, Unipol e Generali per 40 milioni di euro