Quantcast
Bomber di razza

Busalla, Stefano Cagliani: “Che gioia mettere a segno il goal decisivo”risultati

Il bomber valligiano è un autentico cecchino delle aree di rigore avversarie

Stefano Cagliani

Busalla. Il Busalla supera (al 91°) la Sammargheritese, grazie ad una rete di pregevole fattura, messa a segno da Stefano Cagliani, abile a sfruttare un assist ‘al bacio’ di Bortolini.

Stefano ‘Titti’ Cagliani è l’indiscusso ‘man of the match’, grazie alla doppietta (l’altra rete è di Arnulfo), che ha mandato al tappeto i tigullini.

“Sono molto felice per aver realizzato le reti che ci  hanno permesso di vincere la gara e di scalare posizioni in classifica – dice il bomber valligiano – la squadra è in crescita e sta ritrovando il gioco e lo spirito, per ambire ad un torneo importante”.

“Il ritorno di Arnulfo, è per noi tanta manna, mentre l’esordio di Giacomo Cotellessa (ndr, ex giovanili del Genoa e poi Borgorosso Arenzano) è stato assolutamente positivo“.

Stefano Cagliani, salito a quattro reti nella classifica cannonieri, vuole continuare ad essere decisivo negli ultimi sedici metri: “Sono partito con il freno a mano tirato, per colpa di una preparazione partita un po’ in ritardo – conclude l’attaccante di Cannistrà – ora sto bene sotto ogni punto di vista e sono pronto a segnare ancora tanti goal importanti per il Busalla… d’altronde l’appetito vien mangiando…”.

leggi anche
Varie Sport
Eccellenza
Genova Calcio: prove di fuga. Il Molassana sogna