Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Autonomia, giunta Toti pronta a presentare risoluzione per incominciare il confronto con governo

Confronto ex articolo 116 della Costituzione per un'autonomia diversificata in tema di logistica, infrastrutture, portualità e aeroporti

Genova. “La Regione Liguria insieme alla Legge di stabilità porterà in Consiglio una risoluzione regionale per chiedere al Governo l’apertura di un confronto ex articolo 116 della Costituzione per ottenere un’autonomia diversificata della nostra Regione soprattutto in tema di logistica, infrastrutture, portualità e aeroporti”. E’ la rotta per ottenere una maggiore autonomia indicata dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti stamani a Genova a margine di una conferenza stampa.

“Per ottenere più autonomia la Liguria seguirà una via razionale e logica, consapevoli che siamo a fine legislatura, proprio perché i tempi sono stretti andrà aperto un tavolo di confronto con il Governo. Penso che anche sulla semplificazione dei permessi, l’ambiente e l’urbanistica si possano fare passi avanti verso l’autonomia”. “E’ ovvio che se la risposta dovesse essere una chiusura del Governo e una continuazione delle politiche accentratrici che abbiamo visto negli ultimi anni, siamo pronti a seguire la via del Veneto e della Lombardia, ovvero con un referendum”, ribadisce.