Quantcast
Antidroga

Ancora arresti per spaccio di crack e marijuana nel centro storico, 4 in manette

Due diverse operazioni entrambe tra la zona della Maddalena e Portoria in pieno pomeriggio

Carabinieri della Maddalena nel centro storico con Nas e Nil

Genova. Nel primo pomeriggio di ieri, nel corso di mirati servizi anti-droga da parte dei Carabinieri della Compagnia di Ge-Centro, sono stati arrestati quattro spacciatori, tutti immigrati dal Centro Africa, rispettivamente dai Carabinieri della Stazione Maddalena e del personale dell’aliquota Operativa della medesima Compagnia.

Intorno alle 14 due pusher sono stati bloccati proprio appena dopo aver ceduto alcuni grammi di marijuana ad uno studente genovese. Accompagnati in caserma sono stati identificati in un 28enne, richiedente asilo originario del Mali, e in un 20enne del Gambia, quest’ultimo pregiudicato. Perquisiti, sono stati trovati in possesso di ulteriori 4 grammi della stessa sostanza e di 100 euro circa.

Poco più tardi, due senegalesi, dopo aver ceduto in cambio di 80 euro, un involucro, poi recuperato, che conteneva due grammi circa di crack, sono stati fermati sempre dai Carabinieri. L’acquirente, un 43 enne, sarà segnalato unitamente allo studente, alla prefettura come assuntore. I due spacciatori, 43 e 35 anni, entrambi con pregiudizi di polizia, perquisiti, sono stati trovati in possesso di ulteriori 720 euro. Droghe e denaro sequestrati.

Tutti saranno processati con rito direttissimo.

leggi anche
Bruco, il degrado del fratello minore
Coca e hashish
Spaccio, sesto arresto in un mese a Cornigliano: genovese di 50 anni in manette