Quantcast
Intorno alle 21

A10, grave incidente al bivio con la A26: auto contromano e camionista colpito da infarto

Sul posto 118, vigili del fuoco e polizia stradale. Quattro feriti di cui solo il camionista in codice rosso. Due auto capottate

Genova. Brutto incidente questa sera poco dopo le 21 in A10 all’altezza di Arenzano.

Secondo quanto appreso un’auto che procedeva contromano ha provocato un grave incidente . Due le auto coinvolte, che sarebbero finite capottate mentre l’autista di un autocarro, che non è stato direttamente coinvolto nel sinistro, è stato poi colpito da un infarto ma fortunatamente è stato rianimato con successo.

Gli uomini del 118 lo hanno rianimato ma le sue condizioni sono ancora gravi. Sul posto anche i vigili del fuoco per l’estrazione dei feriti. Sul posto sono intervenute le pubbliche assistenze di Pra’, Pegli, Mele e l’automedica.

Al momento l’autostrada A10 in direzione Ventimiglia è ancora chiusa tra Pra’ ed Arenzano per i necessari rilievi ma dovrebbe essere riaperta a breve.

Il bilancio è comunque pesante: tre feriti ricoverati in codice giallo, di cui due all’ospedale Villa Scassi di Sampierdarena e uno all’ospedale Galliera, oltre al camionista, un uomo di circa 60 anni di origini slave, ricoverato in codice rosso sempre al Galliera.

Più informazioni
leggi anche
Bruco, il degrado del fratello minore
Decesso
Incidente A10, morto il camionista colpito da infarto. Aperta indagine per omicidio stradale