Quantcast
Braccia incrociate

10 novembre, sciopero dei sindacati autonomi di tutte le categorie pubbliche

Indetto per protestare contro le politiche economiche e sociali del Governo italiano e dell’Unione Europea

Cobas

Genova. Le organizzazioni sindacali Cib-Unicobas, Cobas, Usb, Usi e Orsa Territoriale hanno proclamato uno sciopero nazionale di tutte le categorie pubbliche per l’intera giornata di venerdì 10 novembre.

Lo sciopero è stato indetto per protestare contro le politiche economiche e sociali del Governo italiano e dell’Unione Europea, “per affermare il diritto al salario, al reddito, alla pensione, per i rinnovi contrattuali – si legge in un comunicato – per il rilancio dell’occupazione e la cancellazione della precarietà nonché contro le privatizzazioni e per la nazionalizzazione delle aziende strategiche per il paese”.

L’astensione è stata proclamata nel rispetto della disciplina dei servizi pubblici essenziali.

Più informazioni
leggi anche
Bus 39 amt
10 novembre
Sciopero Usb, è venerdì nero: anche a Genova fermi bus, treni, scuole e servizi