Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Veleno, il nuovo singolo di Era Serenase. Tra ironia e autodistruzione consapevole

Il brano, in featuring con Albe Ok, lancia il nuovo disco del duo rap genovese

Più informazioni su

Genova. “Il bene non è male, ma il male non è da meno”: questo la somma, se si vuole, del nuovo brano di Era Serenase, “Veleno” il duo più ironico e indigesto della florida scena rap genovese, e che lancia il disco “Crystal Ball”, disponibile da oggi sulle principali piattaforme web.

Veleno, realizzato con la collaborazione del rapper Albe Ok, già dal titolo non lascia dubbi sul tema in oggetto, esplorato dai ragazzi con la loro oramai inconfondibile “mescciûa” di ironia, cinismo, accostamenti mai banali, con un pizzico di trash, certo, ma retti su una disillusa lettura del mondo per nulla onirico che li/ci circonda.

“Non ho avuto mai conferme né smentite, sul fatto che farsi male faccia male come dite”: un flow, un flusso, non solo di “esposizione” ma anche di pensiero, che mette di fronte all’ascoltatore il tema dell’autodistruzione consapevole o inconsapevole delle persone, scelta o indotta, modaiola o ragionata.

Il disco, il primo dei cugini genovesi, contiene alcuni dei singoli/tormentone usciti nei mesi precedenti, tra cui “Cartongesso”, “L’amore spiegato ad Alberto Angela”, “Letargo” e l’omonima “Crystal Ball”, e sarà presentato live il 27 ottobre al Crazy Bull di Genova. Non fatevi ingannare da qualche sfumatura pop, il contenuto potrebbe essere non per tutti.