Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Vela, Unione Sportiva Quarto: disputate le regate in onore di Vittorio Porta e Tullio Pizzorno

Carlotta e Camilla Scodnik primeggiano tra i 420; Elia Belgrano vince tra gli Standard; tra i Radial successo di Gabriele Ibba

Genova. Pieno successo delle regate organizzate dall’Unione Sportiva Quarto per l’assegnazione dei due trofei intitolati ai suoi campioni più rappresentativi: Vittorio Porta e Tullio Pizzorno.

Malgrado il vento scarso, il comitato di regata, presieduto da Antonio Micillo, ha posato un campo di regata che ha consentito lo svolgimento di entrambe le prove in programma. Complessivamente hanno partecipato 23 equipaggi.

Nella classe 420, c’è stato il predominio degli atleti dello Yacht Club Italiano: l’equipaggio delle sorelle Carlotta e Camilla Scodnik ha preceduto Giacomo Sarno e Giovanni Martinez, terzi Carla Barbucci e Jasmine Grossi.

Quarto posto per Dario Ghigliotti e Riccardo Seggi (Y.C. Italiano), quinto per Arianna Giargia e Silvia Galuppo (Varazze C.N.), sesto per Jacopo Calla e Mario Fiasconaro (U.S. Quarto).

Nella classe Laser Standard si è imposto Elia Belgrano del C.V. Vernazzolesi davanti ad Alberto Dallasta, anch’egli del C.V.V, e ad Alessandro Russo della Ecologica Ciappeletta.

Nel gruppo dei Radial ha prevalso Gabriele Ibba dello Yacht Club Italiano davanti ai compagni di circolo Lorenzo Meloni e Francesco Perioli. Quarta Carlotta Pastorino (C.V. Vernazzolesi).