"Un prete nel mirino dei narcos", padre Solalinde a Genova - Genova 24
Oggi e domani

“Un prete nel mirino dei narcos”, padre Solalinde a Genova

Liceo Mazzini

Genova. Padre Alejandro Solalinde, il sacerdote messicano fondatore nel 2007 del centro di aiuto “Herrnanos en el Camino” per i migranti diretti negli Stati Uniti e candidato al Nobel per la pace nel 2017, in questi giorni in Italia, sarà oggi e venerdì a Genova, ospite della Comunità di Sant’Egidio.

Oggi alle 17,30, nella sala Quadrivium di piazza Santa Marta, padre Solalinde terrà la conferenza “Un prete nel mirino dei narcos. Messico, i migranti, il Muro, le espulsioni” organizzata dalla Comunità di Sant’Egidio in collaborazione con l’Editrice missionaria italiana, Amnesty International e Avvenire.

Nelle mattinate di giovedì e venerdì, incontrerà gli studenti dei licei Mazzini e Colombo.