Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Torneo Lino Maragliano, la Normac supera Acqui e vince risultati

La Normac vince con avversarie di categoria superiore e si lancia verso un campionato di Serie B2 di puro spettacolo

Genova. Si è svolto domenica 1 ottobre al palazzetto dello sport di Genova Prato la quinta edizione del torneo dedicato a Lino Maragliano, fondatore della Polisportiva Altavalbisagno.

La manifestazione è iniziata al mattino con gli incontri di qualificazione, nei quali Normac AVB e Arredo Frigo Makhimo Acqui hanno agevolmente avuto la meglio sulle dirette rivali, Rivanazzano e Iglina Albisola.

Nel pomeriggio si sono svolte le finali. L’Iglina Albisola ha superato il Rivanazzano per 3 set a1, mentre la Normac AVB ha vinto il torneo battendo 3 a 0 l’Arredo Frigo Makhimo Acqui, formazione che milita in B1, categoria superiore a quella della squadra di casa, in un incontro combattuto specie nei primi due set, terminati 25/22 e 27/25; nella terza frazione le ragazze guidate da Mario Barigione hanno vinto più agevolmente, chiudendo il set 25/18 e aggiudicandosi il trofeo.

Tutte le ragazze scese in campo hanno giocato un’ottima partita e questo è senza dubbio un buon auspicio per il campionato – che inizierà il 14 ottobre prossimo – anche se il coach Barigione, un po’ per scaramanzia, continua a ripetere che l’obiettivo rimane la salvezza”, ha poi dichiarato la società nel comunicato stampa che riprendeva l’esito della manifestazione.

Premiate anche le migliori giocatrici:

Miglior palleggio: Catozzo Sofia (Arredo Frigo Makhimo Acqui)
Miglior difesa: Bulla Silvia (Normac)
Miglior attacco: Veneriano Martina (Iglina Albisola)
Miglior giocatrice: Bruzzone Silvia (Normac)