Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tassisti, giovedì presidio sotto Prefettura: “Pronti allo sciopero nazionale”

Domani una nutrita delegazione sarà in Sala Rossa durante la seduta della commissione consigliare

Genova. Saranno oltre un centinaio i tassisti che domani in sala rossa parteciperanno alla commissione con gli assessori Garassino e Ballerai per affrontare il tema degli abusivi, una delle questioni più “scottanti” degli ultimi anni per gli autisti dei taxi genovesi, che chiedono misure adeguate a contrastare questo fenomeno concorrenziale dannoso.

L’appuntamento è un “buon segnale” che arriva dalle istituzioni locali per una categoria che in questi giorni sta emettendo in atto numerose iniziative in vista della manifestazione nazionale, con tanto di sciopero, prevista nella seconda metà di novembre.

Oggi esiste una forte tensione con il governo nazionale: la categoria, infatti, è molto preoccupata per le misure allo studio degli uffici tecnici del ministro Del Rio e del ministro Calenda in merito ad una riforma nel settore del noleggio. Secondo i tassisti il rischio è quello di favorire un monopolio da parte di multinazionali, cosa che metterebbe in crisi il settore.

Per questo motivo, giovedì mattina, una delegazione di tassisti genovesi terrà un presidio davanti alla prefettura, in concomitanza ad altre iniziative del genere organizzate a livello nazionale.