Quantcast
Pallanuoto

Serie A1: tutto facile per il Bogliasco contro l’Acquachiararisultati

La squadra allenata da Bettini si è imposta per 17 a 6

 Bogliasco

Bogliasco. Prima apparizione casalinga stagionale per il Bogliasco e primo successo. Al cospetto di una giovanissima Acquachiara, i ragazzi di mister Bettini si impongono con un netto 17-6, mandando i gol tutti gli uomini di movimento, con la sola eccezioni di Monari.

Dopo un avvio un po’ troppo lento, i bogliaschini si scuotono e piano piano cominciano a macinare gioco e reti. Al primo vantaggio di Di Somma risponde subito il napoletano Ciardi, ma nell’ultimo minuto del tempo iniziale Ferrero e Lanzoni permettono ai liguri di ritornare avanti. L’Acquachiara resta in scia fino a metà del secondo quarto, aggrappandosi ai gol di Tozzi e Ciardi, ma Cimarosti, Brambilla, Fracas e Gambacorta ne vanificano gli sforzi.

Il Bogliasco prende il largo dopo il cambio vasca, mettendo a segno un parziale di 6-1 che di fatto conclude l’incontro con otto minuti d’anticipo. A bersaglio vanno in successione Guidaldi due volte, Fracas, Sadovyy, Lanzoni e Puccio, oltre al solito Ciardi per gli ospiti.

Il divario sale ancora nel quarto tempo con le reti di Sadovyy, Lanzoni, Cimarosti e Puccio ed anche per merito del secondo portiere Di Donna che appena messo in acqua da Bettini devia oltre la traversa un rigore di Ciardi.

E’ stata la partita che mi aspettavo – ha commentato a fine incontro il tecnico biancoazzurro –. I ragazzi purtroppo sono entrati in vasca troppo molli e solo a gara in corso abbiamo trovato il giusto ritmo per affrontare il match. Da quel punto della sfida in poi abbiamo macinato tanto gioco ma anche sbagliato molto. Siamo ancora in costruzione e non mi preoccupo. Solo giocando possiamo trovare i giusti automatismi. Io stesso per primo devo trovare gli equilibri mentre i ragazzi devono capire che si deve sempre dare il 100%“.

Il tabellino:
Bogliasco Bene – Acquachiara ATI 2000 17-6
(Parziali: 3-1, 4-2, 6-1, 4-2)
Bogliasco Bene: Prian, Ferrero 1, Di Somma 1, Lanzoni 3, Brambilla Di Civesio 1, Guidaldi 2, Gambacorta 1, Monari, Cimarosti 2, Fracas 2, Puccio 2, Sadovyy 2, Di Donna. All. Bettini.
Acquachiara ATI 2000: Lamoglia, Ciardi 3, Di Maro, Spooner, Lanfranco, Ronga, De Gregorio, Barberisi, Blanchard, Tozzi 2, Centanni, Lanfranco 1, Cicatiello. All. Iacovelli.
Arbitri: Centineo e Collantoni.
Note. Usciti per limite di falli Spooner e Guidaldi nel terzo tempo, Fracas nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Bogliasco 5 su 11, Acquachiara 3 su 16 più 1 rigore fallito.