Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rugby, la Pro Recco cede nel finale: il VII Torino conquista 4 punti all’Androne risultati

Avanti nel punteggio a 5 minuti dal termine, i biancocelesti devono accontentarsi di 2 punti

Recco. Passare, nel giro di 5 minuti, da una potenziale vittoria a punteggio pieno ad una sconfitta. È questa la sintesi della partita tra Tossini Pro Recco e TKGroup VII Torino, terminata sul punteggio di 26-30 dopo che, fino al 75°, lo score recitava 26-16.

Cinque minuti di follia costati carissimi agli Squali e che hanno raggelato il bel pubblico presente al Carlo Androne per assistere all’esordio casalingo della prima squadra. I 2 punti conquistati in virtù del doppio bonus offensivo e difensivo non leniscono l’amarezza per il risultato.

Siamo davvero amareggiati – conferma coach McLeanperché una vittoria, che sembravamo avere in mano, sarebbe stata molto importante per confermare la bontà del grande lavoro che stiamo facendo. Anche oggi non tutto è da buttare, abbiamo aggiustato diverse cose rispetto a Piacenza, la squadra è stata più mobile e le touche sono andate meglio. Abbiamo purtroppo subito tantissimo in mischia chiusa e sbagliato alcune scelte molto importanti”.

Di sicuro hanno pesato non poco anche le assenze, in primis quella del capitano e numero 10 Bast Agniel, fermato da un brutto colpo ricevuto al piede nei minuti finali di Lyons-Recco. Oltre a lui, fermi ai box anche il mediano Di Tota e il flanker Nese, oltre a Cacciagrano.

Vanno sottolineate le prestazioni del mediano di mischia Stefano Romano, classe 1999 e nessuna paura, e dell’estremo già esperto ma classe 1997 Pietro Gaggero, autore di una bellissima meta e di una partita di grande carattere e sostanza. Da evidenziare anche la bella doppietta di Mirko Monfrino in apertura dell’incontro. L’altra meta recchelina è stata realizzata da Torchia. Gaggero, calciatore di giornata, ha realizzato un 3 su 5.

La squadra di VII Torino, bel gruppo, molto giovane e con una mischia chiusa pesante, potente ed efficace, ha portato a casa un risultato forse insperato ma meritato in virtù del fatto di averci creduto fino all’ultimo secondo. Man of the match l’apertura Miller, quasi infallibile dalla piazzola (6 su 7) e autore anche di una meta.

Tra una settimana recchelini di nuovo in campo all’Androne contro l’Accademia, appaiata in classifica ai biancocelesti con 2 punti. “Sarà una partita importantissima – spiega McLean – sia per un’ulteriore verifica e controllo del lavoro fatto, cosa che ci accompagnerà inevitabilmente lungo tutta la stagione, sia per dimostrare di saper reagire prontamente e nel modo migliore alla sconfitta di oggi”.

Il tabellino:
Tossini Pro Recco Rugby – TKGroup VII Torino 26-30 (p.t. 12-16) (punti 2-4)
Tossini Pro Recco: Gaggero, Ma. Monfrino (s.t. 1° Cinquemani), Tagliavini, Torchia, M. Panetti, Becerra, Romano (s.t. 33° L. Tagliavini), Ciotoli, Canoppia (s.t. 23° Barisone), Rosa (s.t. 23° Cavallo), Metaliaj (s.t. 32° Mina), Mi. Monfrino, Colazo, Noto (cap.) (s.t. 1° Bedocchi), Actis (s.t. 1° Avignone). All. McLean.
TKGroup Torino: Thomsen, Cremonini (s.t. 10° Martinucci), Dho, Lancione, Murgia, Miller, Augello, Nepote, Idotta (s.t. 13° Lukic), Marchi (cap.), Marchisio, Lo Greco, Angotti (p.t. 8° Capoccia), Zorzetto, Montaldo Lo Greco (s.t. 18° Wachsmann). All. Marchiori.
Arbitro: Angelucci (Livorno).
Marcature: p.t. 1° m. Mi. Monfrino tr. Gaggero (7-0), 9° m. Mi. Monfrino (12-0), 23° m. Nepote tr. Miller (12-7), 31° cp. Miller (12-10), 39° cp Miller (12-13), 40° cp Miller (12-16); s.t. 12° m. Gaggero tr. Gaggero (19-16), 21° m. Torchia tr. Gaggero (26-16), 35° m. Miller tr Miller (26-23), 39° m. Capoccia tr. Miller (26-30).
Cartellini: p.t. 36° giallo Noto (R), 38° giallo Idotta (T).