Quantcast
Domenica

Rivarolo, tre nuovi mezzi per la Croce Rosa: “Più vicini alle esigenze del territorio”

croce rosa rivarolese

Genova. Una Fiat Punto per trasporto disabili, una Opel Zarfira automedica e un Fiat Doblò Ambulanza: sono i nuovi tre mezzi sociali che la Pubblica Assistenza Croce Rosa Rivarolese inaugurerà il prossimo 29 ottobre “per essere sempre più vicini ai bisogni dei Rivarolesi”.

“Ogni giorno aumentano sempre di più le difficoltà, le normative si fanno sempre più stringenti, e per restare al passo con i tempi è obbligatorio dotarsi di veicoli sempre più all’avanguardia, non solo da un punto di vista tecnico ma anche dal punto di vista dei consumi e dei costi di manutenzione – spiega il Presidente Riccardo Repetto, uno dei più giovani della Liguria e che da diversi anni guida l’associazione – Dobbiamo pensare come un’azienda, e come un’azienda dobbiamo investire in innovazione. Tre nuovi mezzi pensati per le esigenze dei nostri concittadini, come la Fiat Punto Trasporto Disabili, che ci è stata donata dalla famiglia Di Giorgio, grazie al ricavato del Torneo Memorial Nicola Di Giorgio, che non finiremo mai di ringraziare, e sopratutto la nuova Ambulanza Fiat Doblò, un mezzo adatto alle esigenze del nostro territorio, per migliorare sempre di più i servizi resi alla nostra cittadinanza”.

La Croce Rosa, nata a Rivarolo 112 anni fa, conta oggi 17 dipendenti e 10 mezzi operativi, oltre 250 servizi di 118 al mese e circa 15.000 km mensili per servizi di trasporto ordinario.

Più informazioni