Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pro Recco, la nuova stagione comincia con una vittoria fotogallery

Nel primo match di Coppa Italia i biancocelesti hanno battuto la Rari Nantes Savona

Bogliasco. Comincia con tre punti la stagione della Pro Recco: alla Vassallo di Bogliasco, nella prima giornata della seconda fase di Coppa Italia, i biancocelesti sconfiggono la Rari Nantes Savona per 9-6.

Da ieri Guillermo Molina e Gonzalo Echenique hanno acquisito la cittadinanza sportiva italiana e sono diventati convocabili per il Settebello, potendo rappresentare l’Italia nelle competizioni internazionali: lo ha ufficializzato la Federazione Italiana Nuoto. I due giocatori, inoltre, potranno giocare in campionato e Coppa Italia senza occupare gli slot per gli stranieri.

In vasca c’è il ritorno nelle competizioni nazionali dopo cinque anni di Filipovic, non più semplice asso di Champions League. Il mancino in calottina numero 10 ci mette appena 42 secondi a inaugurare il tabellino: è suo, in situazione di superiorità, il primo gol ufficiale della stagione biancoceleste. Pro Recco che rimane davanti per tutta la gara grazie ad una solida prestazione difensiva nei primi tre tempi. Molina e Filipovic sugli scudi: tripletta per loro. Poker, invece, per il biancorosso Damonte.

Non è mancato l’agonismo, con dodici falli gravi per parte. Ben quattro gli espulsi per raggiunto limite di falli, cui si aggiungono le espulsioni per gioco scorretto di Aicardi e Giovanni Bianco e quella ad Angelini per proteste.

Domani la Pro Recco ritornerà in vasca alle 10,30 per affrontare l’Ortigia. Alle 18, poi, la difficile sfida contro la Sport Management. Le prime due classificate del girone accederanno alla final four in programma il 23 e 24 marzo in sede da definire.

Il tabellino:
Pro Recco – Carisa Rari Nantes Savona 9-6
(Parziali: 3-1, 2-1, 1-0, 3-4)
Pro Recco: Tempesti, F. Di Fulvio, Mandic 1, Alesiani, Molina 3, Bodegas 1, Bruni, Echenique 1, Figari, Filipovic 3, Aicardi, N. Gitto, Massaro. All. Vujasinovic.
Carisa Rari Nantes Savona: Soro, Delvecchio, Damonte 4, Steardo, L. Bianco, Ravina 1, Piombo, Milakovic, G. Bianco, J. Colombo 1, Guimaraes, Teleki, Missiroli. All. Angelini.
Arbitri: Paoletti e Frauenfelder.
Note. Espulso per proteste Angelini nel quarto tempo. Espulsi per gioco scorretto G. Bianco e Aicardi nel quarto tempo. Usciti per limite di falli Figari nel terzo tempo, N. Gitto, Bodegas e Piombo nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Pro Recco 5 su 11 più 1 rigore segnato, Savona 4 su 11 più 1 rigore segnato.